Festa di Sant’Anna

La festa a mare agli scogli di Sant’Anna si svolge il 26 Luglio, a partire dalle 21 ad Ischia Ponte, che un tempo era conosciuto con il nome: “Borgo di Celsa”.
Con il Castello Aragonese sullo sfondo, la sfilata delle barche allegoriche si svolge nella incantevole baia di Cartaromana.
Quest’anno si darà il via alla 87esima edizione, visibile sia via terra che via mare ed anche tramite il canale 89 del digitale terrestre dell’emittente isolana Teleischia.
Al termine della sfilata subito dopo la premiazione della barca vincitrice della festa di Sant’Anna, si proseguirà con un incredibile incendio simulato del Castello Aragonese e uno spettacolo pirotecnico.

Vi assistono migliaia di turisti e di isolani, seduti sugli scogli del pontile aragonese, nel piazzale, dai balconi, lungo lo stesso pontile che conduce al castello o nelle barche che a centinaia ormeggiano in questo meraviglioso specchio d’acqua dove natura e storia si fondono assieme.
Racconta nelle sue memorie, Michelangelo Patalano, la festa nacque nel 1932. “Avevamo notato che negli anni precedenti la sera del 26 luglio parecchie barche di pescatori con a bordo le famiglie si recavano a recitare il Rosario davanti alla chiesetta di S. Anna, dopo di che si consumava a mare una cena a base di coniglio e di parmigiana di melanzane e pensammo di formare un comitato per una sfilata di barche addobbate e lampade sulle colline di Campagnano e di Soronzano”.
Patalano ed i suoi amici non immaginavano che stavano portando alla luce antiche tradizioni e consuetudini, memorie legate ai luoghi e alla loro storia.
Nel corso degli anni sono cambiati i temi delle barche addobbate – dalle canzoni napoletane alle antiche tradizioni isolane – ma è rimasto sempre lo stesso spirito.
Nello svolgimento della festa vengono narrate le storie, le vicende e le leggende dei luoghi e della storia di Ischia.

Noi del hotelsolemar.it ci fermiamo qui con le anticipazioni e le informazioni e Vi auguriamo di poter vivere e vedere con i vostri occhi questo straordinario spettacolo che è la festa di Sant’Anna.

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *